Graphis Packaging 9

Graphis Packaging 9 presenta le ultime e più creative soluzioni di packaging design e brand positioning provenienti da ogni angolo del mondo.  Centinaia di riproduzioni a colori ilustrano le più significative soluzioni, accompagnate dai relativi credits, indici e dettagliate schede informative che spiegano il brief del cliente e la risposta del designer.

Graphis Packaging 9 ha più di 400 illustrazioni a colori comprensive dei primi piani dalle strutture progettuali, con un focus sugli più alti standard di esecuzione e innovazione. L’annual è diviso in categorie quali alimenti e bevandemoda e cosmetici, industria e automobilistico, comunicazioni, famiglia , multimedia e musica, farmaceutico, promotione, borse per la spesa, sport, tabacco.
Questa edizione è caratterizzata anche dall’intervista a Tamar Cohen, una conversazione con il fondatore di Norway VOSS Water circa il commercio di acqua in bottiglia e di un campione d’ispirazione dei materiali innovativi provenienti dalla biblioteca NY Material ConneXio.

245 pagine, 400 illustrazioni a colori. Lingua inglese.




Packaging Parade 1

Packaging Parade: A showcase of package designs from Italy and Europe è un eccellente volume dedicato al packaging italiano ed europeo, edito dalla modenese Happy Books.

Una raccolta dei migliori esempi di confezioni, astucci, involucri del packaging destinati ai settori più diversificati, da quello alimentare alla moda, dagli accessori ai cosmetici, dall’ abbigliamento sportivo ai prodotti farmaceutici.

Packaging Parade consta di 224 pagine, con più di 400 immagini a colori, una collection unica che fotografa le tendenze e l’innovazione dell’affascinante settore packaging.

Il libro è strutturato in 3 grandi capitoli: oltre 120 pagine al settore dell’alimentazione e bevande, 50 pagine ai prodotti cosmetici, bellezza e salute, e il resto si concrentra sulla grafica e il design del packaging promozionale e PLV dei settori più disparati, tra i quali moda e accessori.

224 pagine, 400 ilustrazioni a colori, lingua inglese.

 

Eat Me

Si potrebbe pensare che il packaging dei prodotti alimentari debba rispondere in primo luogo a esigenze di base, come l’igiene degli ingredienti e la comunicazione del marchio e che quindi sia più o meno prevedibile. Niente di meno vero.

Eat Me: delicious, desirable, successful food packaging design dimostra al contrario che l’ambito del food packaging è un campo per dare vita a infinite sperimentazioni grafiche e formali.
 Eat Me suddivide l’approccio al packaging in tre rami principali: la superficie del prodotto, ossia il linguaggio, la grafica, il copywriting, le tendenze per accaparrarsi l’attenzione del consumatore distratto; il rapporto brand-packaging e la vita del prodotto oltre il packaging, nei punti vendita e sullo scaffale; e infine tre case studies di eccellenza.

Spiccano su tutti alcuni progetti di packaging come la bottiglia di birra Tuborg che nasconde nel fondo uno stappabottiglie; la straordinaria pulizia delle etichette della label private Selfridges, che danno alle confezioni di miele e salsine l’aplomb di saggi filosofici; il complesso lavoro progettuale per i macinapepe di Oxo Grind, alle linee delle bottiglie d’acqua di Phillippe Starck.

Oltre al prodotto vengono descritti i processi che scatenano la fase di acquisto, comprese le implicazioni psicologiche che governano questi processi. Il volume prende in esame tre gruppi internazionali di designer del settore per analisi e inchieste approfondite, seguendo i progettisti attraverso il processo, dal brief al lancio pubblicitario.

Il volume stesso, pubblicato da un editore che si occupa da tempo di questi argomenti come RotoVision, è esso stesso un oggetto di culto: grafica pulitissima e insieme affascinante, foto di qualità eccellente, impaginazione accuratissima, arriva a punte di eleganza ignote persino a molti cataloghi di design o di arte contemporanea.

Un libro che soddisferà il più insaziabile degli appetiti del “consumatore” grafico.

160 pagine a colori, lingua inglese.



Experimental Formats 2

Experimental Formats 2, nato dal successo del suo predecessore Experimental Formats, esplora ogni aspetto della progettazione di libri, brochures e cataloghi, dalla singola pagina al package commerciale.

Case studies professionali celebrano la sana tradizione della sperimentazione in questo campo. Con uno sguardo alle proporzioni, formati, materiali, stampati, piegatura e grippaggio; Experimental Formats 2 offre a designer una selezione di nuove idee e applicazioni pratiche. Inoltre esplora i segreti dei materiali più innovativi quali tear-proof plastic, carta e PVC, agenti gelificatori, inchiostri luminescenti, concertina folds, singola-vite e press-stud binding.

Con il relativo glossario dei termini, questa è una guida e un’ispirazione indispensabile per il futuro bi/tridimensionale, la stampa ed il graphic design.

160 Pagine a colori, lingua inglese.



Experimental Formats & Packaging

In un mondo in cui le informazioni sono proiettate a video in una disposizione orizzontale convenzionale è davvero stimolante vedere e studiare forme insolite e innovative, un pò come realizzare un libro che non assomiglia ad un libro!

Experimental Formats & Packaging esplora ogni aspetto dalla realizzazione della singola pagina pubblicitaria al package commerciale, unendo il contenuto di due titoli in un libro grande di valore.

Con oltre 100 case studie fornisce gli esempi di come i designer contemporanei si stanno spingendo sempre di più in questa zona, illustrando l’arte della sperimentazione e progettazione, due settori notoriamente difficili, evidenziando come le decisioni prese in questa fase iniziale del processo di progettazione hanno un effetto enorme sul design definitivo.

Gli autori hanno selezionato i migliori esempi che uniscono la conoscenza del processo creativo, dei materiali e della cratività senza compromettere altri metodi della comunicazione.

Il volume esplora le idee e filosofie dietro ogni progetto, le proporzioni, formati, materiali, tipi di stampa, piegatura e grippaggio, inchiostri luminescenti, agenti gelificatori, legature single-screw e molti altri numerosi tesori del settore, con un vasto indice dei materiali e dei processi.

Experimental Formats & Packaging apre la mente ai designers, proponendo un universo fatto di costruzioni tridimensionali, progetti che sfidano i materiali convenzioni, rispondendo sempre alle loro esigenze fisiche.

Pratico e informativo, definisce il packaging come parte integrante del prodotto stesso. Con il relativo glossario dei termini e dei processi e una pratica collezione di modelli base dei packaging (box templates), questo volume è una guida indispensaile per stampe bi/tridimensionali e il disegno grafico.











Design Secrets: Packaging

Saper imballare un prodotto può farne il successo commerciale.
L’ultimo volume nella serie diffusa di Rockport è un punto fermo per i progettisti di qualsiasi industria. Design secret Packaging vi porta dentro l’affascinante percorso della progettazione fino al prodotto finale.

Il volume propone 50 diversi progetti di packaging dei più noti studi pubblicitari, dal settore alimentare a quello delle bevande fino al settore dell’ elettronica. Ogni lavoro mostra l’intero processo di elaborazione dell’immagine sin dai primi passi, diventa così anche un modo per conoscere le metodologie di progettazione e le differenze tecniche tra i vari progettisti.

Il nostro staff l’ha sfogliato e vi assicuriamo che la qualità è garantita.

Packaging Made in Spain 02

Questo è il secondo volume della collezione “Made in Spain”, una serie dedicata al nuovo trend della progettazione grafica d’oltralpe.

In questo volume, sono esposti solo i migliori lavori dei designer spagnoli. Gli esempi rappresentati sono organizzati per categoria. Il libro si struttura in differenti capitoli a seconda dell’ubicazione, cioè la zona di utilizzo più usuale del prodotto (camera, frigo, cucina, cantina, etc.)

L’incipit di ogni capitolo è caratterizzato dall’opinione di un top designer specializzato.
Questo è il genere di prodotto a cui i designer possono attingere per ispirazioni senza tempo.

Testo in lingua spagnola con traduzione in inglese.
300 illustrazioni a colori.


Packaging Prototypes

Packaging Prototypes è uno strumento fondamentale per quanti operano nell’ambito del design del packaging. Centinaia di esempi di prototipi di confezioni di cui viene esemplificata la struttura. Progetti di packaging design analizzati con l’ausilio di prototipi e diagrammi accompagnati da brevi testi chiari ed esplicativi.

I prototipi, sapientemente fotografati, offrono spunti creativi e preziosi suggerimenti. Una breve ed esauriente storia del packaging e schede sui materiali completano il volume.
In più, una serie di informazioni relative ad una molteplicità di aree diverse: dalle implicazioni ecologiche all’adattabilità dei materiali utilizzati.

È il primo libro ad offrire ai designer ai progettisti, ai produttori e ai committenti di packaging un validissimo strumento di riferimento e, al tempo stesso, una fonte d’ispirazione, un catalizzatore visivo nella creazione e produzione di packaging originale e innovativo.

Edizione italiana a cura di Progetto Editrice.
Il CD-Rom (Mac/PC) che correda il libro offre modelli di packaging privi di copyright.

Verpak Kings Ontwerp Packaging Design 2000-2001

Verpak Kings Ontwerp Packaging Design 2000-2001 (Nederlands Ontwerp Dutch Design) è un bellissimo libro di packaging esclusivamente olandese. Una copertina di cartone robusta dall’aspetto luccicante raccoglie i più importanti lavori del packaging olandese.

Packaging design

Come di consueto “graphis” non poteva mancare come guida al packaging, raccogliendo esempi unici emersi da ricerche europee.

È sicuramente il primo tra i volumi che ogni creativo deve avere nella propria libreria.