Creativity 34

Verso la fine degli anni ’40, un giovane uomo di nome Don Barron fondò Art Direction, un magazine che ben presto divenne una guida autorevole del settore advertising & design industry fino agli anni ’50. L’obiettivo di Barron era quello di contribuire a migliorare il livello qualitativo dei professionisti della Grande Mela, ma anche in tutto il resto degli States e nel mondo.

Un fattore importante in questo sforzo era rappresentato della pubblicazione dell’annual The Creativity Annual, un libro gran formato che onora gli eccezionali lavori fatti ogni anno.

Da oltre 26 anni, ogni anno i migliori lavori vengono selezionati all’interno di questo concorso di idee e successivamente presentati nel volume Creativity Annual.

Creativity 34 contiene i lavori più creativi ed innovativi provenienti da tutto il mondo. In particolare in questo volume vedrete il lavoro dalle più famose agenzie di New York, Londra e Seoul ed altri centri di pubblicità nel resto del mondo. Inoltre, sono rappresentati i lavori dalle piccole agenzie altamente creative, da Bangkok a Birmingham, da Charleston e a Copenhaghen.

La creatività è uno stato della mente e l’eccellenza è ben evidente in Creativity 34, non importa da quale luogo o nazione proviene.

Oltre 1.000 fotografie e ilustrazioni a colori coprono così molteplici categorie della grafica: pubblicità consumer, calendari, annual reports, brochures, cataloghi, calendari, marchi e logotypes, carta intestata e buste, manuali di corporate identity, direct mail, poster, affiches, book jackets, t-shirts, illustrazione, editorial design, magazine covers; servizi pubblici, TV commerciale, video, web design, CD/DVD/Video packaging e molti altri…

I creativi professionisti che cercano ispirazione, o chiunque abbia interesse nel design grafico di qualità, troveranno Creativity 34 una risorsa inestimabile.

400 pagine, lingua inlgese.